Category Archives: Progetti

AGGIORNAMENTO: Progetti 2017

In questo 2017 Insieme per l’India si occupa di diversi progetti  nello stato del Tamil Nadu e nello stato del Karnataka.

          • Sostegno alla comunità di Irular Pakuti
            Sosterremo un doposcuola pomeridiano, la scuola materna e pagheremo le rette scolastiche per 6 bambini che frequentano la scuola inglese. Inoltre sosterremo il progetto che prevede che in un punto di incontro un’assistente accolga i bambini al mattino, controlli che siano puliti e abbiano le divise scolastiche in ordine, prepari la colazione e li mandi a scuola.
  • Sostegno di bambini a distanza
  • Mensa per anziani a Poonjeri
    Il progetto prevede la distribuzione di 20 pasti gratis al giorno a favore di anziani bisognosi del villaggio di Poonjeri.
  • Sostegno ai bambini di strada del Bidar
    Con 4500 euro per anno scolastico si sostengono 35 bambini; viene data loro la possibilità di essere ospitati in una struttura, di andare a scuola e di essere seguiti nei momenti extrascolastici.

    Grazie per il sostegno!
    Akhila

I progetti del 2016

Ecco i progetti che vorremmo sostenere nel 2016:

  • Progetto di Padre Joseph: sosterremo interamente il progetto che di circa 4.300€ e comprende vitto, vestiario, materiale scolastico e stipendi per i maestri per un anno scolastico a 30 bambini e speriamo altrettante bambine
  • Adozioni a distanza: aumenteremo le adozioni a distanza, specialmente per aiutare le ragazze di Mangalore lasciate dai loro sponsor quando mancava poco alla fine dei loro studi
  • Scuola di Pulluvapady: conclusa la costruzione della scuola ci occuperemo di benessere dei bambini, cercando di fornire loro un’alimentazione adeguata, attraverso l’allestimento di un pollaio e l’impianto di alberi da frutta
  • Progetto per i poveri di Mangalore: abbiamo chiesto a Suor Evangeline di farci sapere quale sia la priorità tra il progetto salute (malati di cancro, AIDS, TBC) o i SHG (gruppi di mutuo aiuto) per le donne dei villaggi.
  • Terremoto in Nepal: se necessario e possibile continueremo a sostenere la ricostruzione in Nepal.

Sicuramente durante l’anno emergeranno altre necessità o emergenze e vi informeremo illustrando i vari progetti, appena ne avremo notizie precise.

Vi ringraziamo di cuore per la vostra generosità e per il vostro sostegno nelle varie iniziative che proponiamo ogni anno.

Buon anno 2016!